Pubblicazioni ufficiali e altri documenti digitalizzati

Sulla piattaforma Pubblicazioni ufficiali digitali, l’Archivio federale mette a disposizione documenti digitalizzati, in particolare pubblicazioni ufficiali e testi su temi storici. Tra le fonti più utilizzate, i verbali del Consiglio federale e il Foglio federale.

Tutti i documenti della piattaforma Pubblicazioni ufficiali digitali possono essere letti direttamente on-line. Sono inoltre disponibili in formato PDF scansioni di documenti originali. In entrambi i casi è possibile la ricerca nel testo integrale. La visualizzazione del testo sul sito Internet è generata automaticamente e può in casi eccezionali contenere errori. È quindi consigliabile citare sempre le scansioni dei testi originali.

Sulla piattaforma sono reperibili i seguenti tipi di documento:

  • Foglio federale: sul Foglio federale, la Confederazione pubblica in ordine cronologico tra l’altro rapporti del Consiglio federale, modifiche costituzionali o di legge e messaggi sulle votazioni popolari. Il Foglio federale esce settimanalmente ed è disponibile sul nostro sito per gli anni 1918-2008 in italiano, e per gli anni 1849-2008 in tedesco e francese. I fascicoli successivi possono essere consultati sul sito del Foglio federale.

  • Raccolta ufficiale e Collezione sistematica: La Raccolta ufficiale (RU) offre, assieme alla Collezione sistematica (CS), un quadro completo degli atti del diritto federale emanati e messi in vigore dal 1948 al 1998, ossia la Costituzione, le leggi, i decreti, le ordinanze, i trattati internazionali e le convenzioni tra Confederazione e Cantoni. Dal 1998 la Raccolta ufficiale è disponibile on-line sul sito della Cancelleria federale.
    Nei 15 volumi della Collezione sistematica è riunito il diritto federale vigente al 1° gennaio 1948 ordinato per la prima volta per temi.

  • Bollettino ufficiale, verbali, repertorio e compendio delle deliberazioni dell’Assemblea federale: sul Bollettino ufficiale sono pubblicati dal 1891 i dibattiti del Consiglio nazionale e del Consiglio degli Stati. Fino al 1970 venivano pubblicati unicamente gli interventi delle Camere relativi ad atti soggetti a referendum. Solo dal 1971 sono riportati integralmente tutti i dibattiti. L’Archivio federale conserva e mette a disposizione sulla piattaforma Pubblicazioni ufficiali digitali tuttavia anche i verbali non destinati alla pubblicazione redatti a partire dal 1921.
    Per la ricerca sono inoltre utili in molti casi il repertorio e il compendio delle deliberazioni dell’Assemblea federale. Le edizioni più recenti del Bollettino ufficiale (dal 2008) sono disponibili sul sito del Bollettino ufficiale.
  • Rapporto di gestione del Consiglio federale: dal 1848 il Consiglio federale pubblica annualmente un rapporto di gestione. Nel corso del tempo, il rapporto ha subìto profonde trasformazioni: inizialmente soltanto una descrizione delle attività della Confederazione, il rapporto è oggi uno strumento per il controllo del raggiungimento degli obiettivi dell’Esecutivo. Il portale Web della Cancelleria federale comprende le edizioni a partire dal 1996 così come quelle attuali
  • Verbali del Consiglio federale: i verbali del Consiglio federale (1848–1963) documentano le decisioni del Governo. Poiché fino al 1903 erano scritti a mano, una ricerca nel testo integrale è possibile soltanto nei documenti dal 1904. L’iscrizione delle decisioni in registri annuali agevola la ricerca. Le deliberazioni riguardanti la costruzione della Ferrovia del San Gottardo (1873–1882) costituiscono un registro separato.
  • Consuntivo e preventivo: depositati all’Archivio federale nelle loro edizioni degli anni 1848–2006, i consuntivi e i preventivi offrono un quadro dettagliato e riccamente commentato della gestione finanziaria della Confederazione. Le edizioni più recenti possono essere consultate sul sito del Dipartimento federale delle finanze.
  • Annuario federale: sono disponibili in forma digitalizzata le edizioni degli anni tra il 1849 e il 2000. L’Annuario federale, ora pubblicato e costantemente aggiornato sul sito della Cancelleria federale, offre un quadro dettagliato dell’organizzazione della Confederazione, inclusi i tribunali, la Banca nazionale, la Suva, la Posta e le Ferrovie federali svizzere.

  • Raccolta ufficiale degli atti della Repubblica Elvetica («Actensammlung der Helvetischen Republik», ASHR): la ASHR è un’edizione degli atti dell’Archivio centrale della Repubblica Elvetica (1798-1803). I 16 volumi della collezione sono stati pubblicati fra il 1886 e il 1966 e si suddividono in una serie dedicata al diritto pubblico (vol. 1-10) e in una dedicata a tematiche storico-culturali (vol. 11-16). I primi dieci volumi ripercorrono in ordine cronologico la storia del diritto della Repubblica Elvetica, mentre gli altri si soffermano su aspetti sociali, economici e religiosi.
    Grazie alla digitalizzazione dell’intera raccolta, gli studiosi e i ricercatori possono effettuare ricerche precise nell’Archivio centrale della Repubblica Elvetica (fondo B0). Le informazioni contestuali e le spiegazioni sono disponibili in tedesco; le singole fonti sono invece conservate nella lingua originale.
  • Altre pubblicazioni: sulla piattaforma possono essere consultati i Documenti Diplomatici Svizzeri (DDS) dal 1848 al 1946 (volumi 1–15). I volumi più recenti sono invece disponibili sul portale Dodis, che offre anche una banca dati dettagliata sulle relazioni della Svizzera con l’estero.
    La collana «Studi e fonti», pubblicata dal 1975 al 2005 dall’Archivio federale affronta importanti temi della storia svizzera e informa sui fondi dell’Archivio.

Ultima modifica 17.08.2017

Inizio pagina

Contatto

Archivio federale svizzero

Archivstrasse 24
3003 Berna

Tel.
+41 58 462 89 89
Fax
+41 58 462 78 23

E-mail

Orari d'apertura sala di lettura

Ma-Gi, 9.00-19.00

Dettagli e giorni di chiusura

Stampare contatto

Mappa

Archivio federale svizzero

Archivstrasse 24
3003 Berna

Mostrare mappa

Stampare contatto

https://www.bar.admin.ch/content/bar/it/home/ricerca/ricerca/motori-di-ricerca-e-portali/pubblicazioni-ufficiali.html