Altre banche dati

Oltre a Swiss Archives e Pubblicazioni ufficiali, altre banche dati specializzate permettono ricerche tematiche nei fondi dell’Archivio federale. E nelle sale di lettura sono accessibili alcune banche dati non disponibili on-line.

Nelle seguenti banche dati possono essere cercati on-line documenti dell’Archivio federale:

  • Memobase è una banca dati dell’Associazione per la salvaguardia della memoria audiovisiva svizzera (Memoriav) e permette di effettuare ricerche in diverse collezioni audiovisive che l’Associazione intende conservare. Una parte delle fonti audiovisive dell’Archivio federale può essere cercata in questa banca dati e visionata sul posto.
  • Dodis è la banca dati del progetto di ricerca ed edizione «Documenti Diplomatici Svizzeri (DDS)» e contiene documenti relativi alla politica estera e informazioni sulle persone e organizzazioni che vi sono citate.
  • APE -  Archives Portal Europe è una banca dati europea che include gli inventari e la panoramica dei fondi d'istituzioni archivistiche europee in piu' di 30 paesi. Oltre a un accesso unificato a archivi d'Europa, questo portale ha strumenti che consentano una mira selettiva della ricerca. Egli mette anche a disposizione delle informazioni generali su tutte le istituzioni partecipanti.
    Questa banca dati è liberamante disponibile online.

Le seguenti banche dati sono accessibili nelle sale di lettura dell’Archivio federale:

  • Fonoteca: i posti d’ascolto della Fonoteca Nazionale Svizzera offrono l’accesso ai suoi fondi sonori digitalizzati. Per un quadro dei documenti, consultare il catalogo della Fonoteca.
  • FaroWeb: la banca dati della televisione svizzero-tedesca (SRF) che dà accesso diretto alle trasmissioni finora digitalizzate.
  • Ancestry: una banca dati genealogica internazionale, grazie alla quale possono tra l’altro essere ricostruiti i movimenti migratori dal XVIII secolo in poi.
  • «Comintern online», la banca dati dell’archivio del Comintern, l’organizzazione internazionale dei partiti comunisti dal 1919 al 1943. La banca dati dà accesso a tutti i documenti digitalizzati del Comintern, per un totale di oltre 20 000 pagine. I documenti sono perlopiù redatti in russo, ma una parte considerevole è stata tradotta in inglese e in tedesco.

Ultima modifica 19.09.2016

Inizio pagina

Contatto

Archivio federale svizzero

Archivstrasse 24
3003 Berna

Tel.
+41 58 462 89 89
Fax
+41 58 462 78 23

E-mail

Orari d'apertura sala di lettura

Ma-Gi, 9.00-19.00

Dettagli e giorni di chiusura

Stampare contatto

Mappa

Archivio federale svizzero

Archivstrasse 24
3003 Berna

Mostrare mappa

Stampare contatto

https://www.bar.admin.ch/content/bar/it/home/ricerca/ricerca/motori-di-ricerca-e-portali/altre-banche-dati.html